Aeroporto di Trapani, Ombra resta alla guida di Airgest

Resterà in carica fino al termine naturale del suo mandato, cioè altri due anni

Salvatore Ombra resterà in carica fino al termine naturale del suo mandato – cioè altri due anni – di presidente di Airgest, la società di gestione dell’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani.

Il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani lo ha incontrato oggi a Palazzo d’Orleans. «È stata l’occasione – ha commentato il governatore – per fare una approfondita panoramica su tutte le sfide che attendono lo scalo in termini di espansione e crescita del traffico passeggeri, in particolare nell’ottica della prevista e forte interazione, che già esiste e che diventerà sempre più intensa, con l’aeroporto di Palermo, fino alla realizzazione del progetto di fusione».

Sulla necessità di un collegamento ferroviario veloce tra i due scali, il presidente della Regione si è impegnato a creare immediatamente un tavolo di lavoro con Rfi – Rete ferroviaria italiana che ha già appaltato i lavori del nuovo tratto Palermo-Trapani e realizzerà un progetto di variante prevedendo una fermata al “Vincenzo Florio”.

“Siamo pronti a ripartire pieni di progetti da completare ed altri da intraprendere – ha commentato Salvatore Ombra – con l’entusiasmo e la voglia di sempre ma, soprattutto, con il pieno supporto del nostro Presidente della Regione a cui sta a cuore come me il futuro del territorio, in una visione fatta di sistemi aeroportuali, efficienza nei collegamenti, e con cui abbiamo condiviso la linea strategica da portare avanti”.

“Alle notizie concitate dei giorni scorsi – prosegue il presidente di Airgest – ha fatto seguito un fiume vorticoso di attestati di stima e dimostrazioni di affetto da parte delle associazioni di categoria, ma anche di semplici cittadini che credetemi mi hanno commosso.
La nostra provincia, attraverso la deputazione regionale, ha dato prova di grande attenzione e lungimiranza. E di questo li ringrazio tutti indistintamente per avere prestato fede al mandato loro conferito, ovvero lavorare per la crescita del territorio. Ed ora sono certo che anche con il presidente Renato Schifani proseguirà quel percorso virtuoso già intrapreso e che nel 2023 darà a tutti importanti risultati”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo