“A Tavula è trazzera”, manifestazione multietnica ad Alcamo

Il vescovo Fragnelli: "Costruiamo una trazzera di pace"

Nell’ambito dei Festeggiamenti per Maria SS. dei Miracoli, patrona di Alcamo, un gruppo di associazioni ha organizzato ieri sera una lunga tavolata in piazza Ciullo “un mediterraneodipace – la tavula è trazzera”. Alcamesi, immigrati ospiti dei centri di accoglienza e componenti delle piccole comunità residenti in città (soprattutto albanesi e marocchini) hanno preparato e condiviso a tavola, nello spirito conviviale mediterraneo, diversi piatti tipici espressione della propria cultura in un clima di convivialità e di festa delle differenze e dell’integrazione.

“La trazzera è un sentiero, una strada fatta non di asfalto ma di sassi piuttosto piccoli, che ogni persona può portare e aggiustare. Questa festa alcamese, multinazionale e multietnica, in preparazione alla festa della Madonna dei miracoli – ha detto il vescovo Pietro Maria Fratelli nel corso dell’iniziativa – ci sprona tutti a dare il nostro contributo per costruire una trazzera di pace.

Piccoli e grandi, siciliani e non, possiamo far crescere la speranza.I cristiani sono chiamati dal Papa a far abbondare la speranza in questo mondo militarizzato, che distrugge ogni trazzera per fare spazio alle armi. Facciamo festa costruendo trazzere di pace per i nostri figli. Stasera invochiamo Dio, che ci giudica e ci aiuta, ci nutre di misericordia e di speranza. In tutti i Paesi del mondo. Qui in particolare con Maria, la Madre di Gesù e madre nostra”.

“A Tavula è trazzera”, seconda edizione di un evento realizzato nel 2018, è stata organizzato da Mediterranea Saving Humans, Agesci Alcamo 1, 2, 4, Conferenza Vincenziana, Moschea di Alcamo, Unitrè, Amnesty International, Ecò! Unione, con l’amministrazione comunale di Alcamo.

Tari, ecco come e perchè aumenta per i Trapanesi [AUDIO]

Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Il femminicidio avvenne il 24 dicembre 2022 a Marinella di Selinunte
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
L'episodio è avvenuto lo scorso anno vicino al Canile comunale
Il 23enne centrocampista arriva da svincolato
Il playmaker statunitense proviene da Rio Breogàn, squadra militante nel massimo campionato spagnolo
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti
La manifestazione si protrarrà fino al 28 luglio
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine