A Campobello di Mazara la prima edizione del “Cioccofest”

L'8, 9 e 10 marzo, a partire dalle ore 9. lungo la via Garibaldi

La macchina organizzativa è all’opera da tempo e c’è attesa a Campobello di Mazara per la prima edizione del “Cioccofest” che si terrà nelle giornate dell’8, 9 e 10 marzo, a partire dalle ore 9. lungo la via Garibaldi.

L’evento, promosso dall’Amministrazione comunale in sinergia con l’associazione Arcadia e con il contributo di altre associazioni locali e di diverse aziende sponsor, prevede tre intere giornate all’insegna del cioccolato con stand per la degustazione di cioccolato e altre specialità gastronomiche.

Nell’ambito delle diverse giornate saranno, inoltre, organizzati laboratori didattici per la lavorazione del cioccolato, intrattenimento musicale con vari gruppi dal vivo, visite guidate al parco archeologico delle Cave di Cusa e altre attività ludiche dedicate in modo particolare a bambini e ragazzi.

Inoltre, nella giornata di sabato 9 marzo, a partire dalle ore 9, nei pressi di Palazzo Accardi, sarà presente un’unità mobile dell’ASP n. 9 di Trapani per lo screening gratuito dei disturbi legati all’Alzheimer, nell’ambito del Piano Regionale di prevenzione Malattie Croniche non trasmissibili di cui è referente il dr. Gabriele Tripi.

Sempre nel contesto del “Cioccofest”, all’interno dello storico Palazzo Accardi, sempre nelle giornate dell’8, 9 e 10 marzo, sarà altresì possibile visitare l’altare di San Giuseppe allestito dalla Pro Loco Costa di Cusa e dedicato alla memoria di Baldassare Stallone e Girolama Giorgi, i coniugi, scomparsi qualche anno fa, che per più di mezzo secolo sono stati “mastri” d’altare a Campobello.

Il Cioccofest, che sarà a costo zero per le casse comunali, sarà realizzato grazie alla sponsorizzazione da parte di diverse aziende del territorio che hanno creduto nell’iniziativa che mira a creare un momento di aggregazione sociale e di promozione delle eccellenze gastronomiche tradizionali legate al comparto dolciario e a quello dell’arte bianca che, come già l’oliva e l’olio, meritano di essere valorizzate e fatte conoscere.

Alberto Anguzza, dagli Ottoni Animati ai cartoni animati è un attimo [AUDIO]

Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
Giovedì 18 luglio alle ore 20.30 con ingresso libero
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023
Era in possesso di dosi di ecstasy e hashish e i denaro contante
La signora Marika ha scritto a "dillo a TrapaniSì"
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio